Mag 7, 2012 - Senza categoria    No Comments

Funo – Libertas Argile 2 a 0

I fantasmi che aleggiano sulla Libertas Vigor da inizio stagione si materializzano sul campo di Minerbio nell’ultima decisiva partita contro il Funo. Bastava un unico, misero, maledettissimo punto e la salvezza sarebbe divenuta una realtà, invece toccherà soffrire altre due domeniche nell’andata e ritorno dei playout sempre contro il Funo, squadra che godrà del vantaggio di avere più risultati a proprio favore (con due pareggi per esempio i verdazzurri sono retrocessi per essersi posizionati peggio in classifica) oltre che arrivare alla resa dei conti in una condizione psicologica migliore. La partita ha visto una discreta Libertas nel primo tempo, che ha arginato senza troppi problemi i locali e si è resa pericolosa in due o tre occasioni, ma la sensazione che mancasse “qualcosa” era palpabile: troppi errori, poche palle giocate rasoterra, molti lanci lunghi regalati agli avversari. Nel secondo tempo si è spenta definitivamente la luce: dopo il gol su punizione (che poteva starci o non starci, ma non stiamo qui a copiare gli asini caciaroni della tv e dei giornali) del Funo, la Libertas si è sciolta come neve al sole, segno che quella sensazione di poca “spinta” non era solo una sensazione. Il raddoppio è stato solo una conseguenza del buio generale. Per non finire nel peggiore dei modi una stagione iniziata male, bisognerà riaccendere l’interruttore e sfatare il tabù che quest’anno ci ha visti steccare quasi tutte le partite decisive: vedi Porta Stiera andata e ritorno, Funo andata e ritorno, Rainbow e Decima ritorno. Che dire? Non è ancora finita!

Siccome il Carlino dava retrocesse il Saragozza e lo United (stamattina ho avuto quasi un sussulto, sperando per tre secondi che fosse vero), non metterò per ora la classifica finale che non era chiaramente aggiornata. La metterò prossimamente; questi i risultati dell’ultima giornata: Budrio – United 0 a 1, Emilia – Porta Stiera 2 a 1, Persiceto – Bentivoglio 3 a 1, Quarto – Granamica 1 a 1, Rainbow – Saragozza 2 a 1, Sala Bolognese – Decima 2 a 1.

Funo – Libertas Argile 2 a 0ultima modifica: 2012-05-07T11:19:27+00:00da skreta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento