Set 10, 2011 - Senza categoria    No Comments

Distrazioni

Ai già noti problemi di organico che di questi tempi tengono banco nei discorsi da bar e nei salotti-bene dei due paesi confinanti, si sono aggiunti ulteriori ostacoli (o distrazioni) al cammino appena iniziato di questa eccentrica e indecifrabile Libertas. Come spesso capita, entrare a far parte dello showbusiness può far perdere il contatto con la realtà: impegni televisivi, sfilate, pubblicità, incisione di cd musicali, ecc. sono un prezzo che i giocatori marundolopivini devono pagare da quando, indossando la casacca verdazzurra per la prima volta, diventano gli idoli di migliaia di tifosi e persone in generale. Qualcuno più di altri è diventato un vero e proprio idolo per i giovani; un sondaggio ha rivelato che il 72% delle ragazzine sotto i 18 anni della zona ha in camera un poster di Matteo Melloni o Mattia Fabbiani. Tra le over 18 vanno invece per la maggiore Francesco Boselli e Federico Pedini, mentre a sorpresa le ultraquarantenni e le milf prediligono il fascino intellettuale (purchè porti gli occhiali) di Bonzagni e il fisico da Chuck Norris di Orestoni. A sorpresa non rientra nella lista dei preferiti dalle donne Simone Cortesi, che si rivela invece molto gradito ad un pubblico omosessuale, seguito in classifica dal solito Melloni tallonato da un insospettabile Resca ex aequo con Calzati e Correggiari. Speriamo dunque che tutte queste distrazioni extracalcistiche (non ultima la registrazione del videoclip dell’inno Libertas-Vigor che Spike Lee dovrebbe girare entro settembre tra Pieve e New York) non vadano a intralciare il percorso non propriamente in discesa dei nostri beniamini. Di seguito vi mostriamo alcune immagini che testimoniano la frenetica attività nel mondo dello spettocalo di alcuni giocatori e chiudiamo con un’esortazione: ragazzi, rimanete umili e regalate ancora tante gioie sul campo ai vostri tifosi. La fama va e viene, ma solo le vostre imprese sul campo vi renderanno immortali!!! (sigh… lacrimuccia di commozione)

DSCN31860001.JPG

Il modello Boselli in passerella…

DSCN31900001.JPG

… seguito da Melloni che esibisce orgogliosamente il suo pacco. (Ci scusiamo per la qualità dell’immagine ma il nostro fotografo Onan non è abituato a vedere tante passere…lle!)

DSCN31640001.JPG

Orestissimi, Bonzagni e Calzati sul set dello spot girato per volere del Ministero del Tesoro contro l’evasione fiscale.

DSCN31610001.JPG

Per concludere, Manser posa per la pubblicità del suo libro nel servizio fotografico apparso su “Max” di agosto.

Distrazioniultima modifica: 2011-09-10T18:02:53+02:00da skreta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento