Set 26, 2011 - Senza categoria    No Comments

Libertas Argile – Emilia 0 a 1

Viene quasi da sorridere se si pensa a questo inizio di campionato che sembra voler riprendere il leit motiv delle ultime incredibili stagioni. A differenza degli ultimi due anni però, dove spesso le sconfitte coincidevano con un gioco poco brillante, le prime due gare di andata hanno visto una buona Libertas, sicuramente in credito con la dea bendata. La squadra di Bramini è scesa in campo per la prima al Bernabeu concentrata e vogliosa di mettere in carniere i primi punti; l’Emilia si dimostra una buona squadra ma quando i verdazzurri affondano si trova spesso in difficoltà. Accade tutto nella ripresa: Melloni vieni espulso per aver toccato la palla con le mani fuori dall’area. Dieci minuti dopo gli ospiti segnano il gol-vittoria approfittando di una rara disattenzione difensiva. Il forcing finale in 9 contro 10 (espulso anche Fortunato) non porta i frutti sperati e per la seconda domenica consecutiva i marindulopivini escono dal campo con l’onore delle armi ma senza punti. E domenica prossima sarà un bel rebus inventare la squadra per Bramini: agli squalificati Melloni e Fortunato vanno aggiunte le assenze quasi certe di Pedini e Manservisi e quella sicura di Bonzagni. Roba da non credere, ma anche quest’anno la Libertas è partita con l’handicapp!!!

Class2a.jpg

Libertas Argile – Emilia 0 a 1ultima modifica: 2011-09-26T16:26:16+02:00da skreta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento