Apr 12, 2012 - Senza categoria    No Comments

Quarto – Libertas Argile 1 a 0

Per commentare la trasferta a Lovoleto basterebbe fare un copia e incolla delle ultime partite e cronaca è fatta. Ennesima prova gagliarda della Libertas-Vigor che gioca alla pari contro il forte Quarto. Nel primo tempo ci provano dalla distanza Bonzagni, Vospino e Correggiari. La difesa verdazzurra-giallorossonera-per-l’occasione è una garanzia, con Fabbiani davanti a Boselli e Orestoni che dirige bene l’orchestra. Stessa musica nella ripresa, che riserva le emozioni più forti nel finale: prima Vospino spara una bomba a tu per tu col portiere che devia in angolo; poi dal conseguente corner Boselli colpisce il palo. E’ la dura legge del gol: a tempo quasi scaduto, su un tiro da fuori area prima parato da Melloni, un giocatore quartese ribadisce in rete il rimpallo. E’ un duro colpo per gli ospiti, che non meritavano la sconfitta per come hanno giocato e lottato. Chiusa la parentesi Quarto, bisogna già pensare a Decima, che insieme al mercoledì da leoni contro lo United saranno il crocevia della stagione. Sarebbe bello avere qualche pulman di tifosi al seguito come ai tempi di… di… di Berto adolescente! (“An ghè piò la passion d’na volta” commenterebbe il Cossa nazionale). Forza bàbbari!

classifica9rit.jpg

Quarto – Libertas Argile 1 a 0ultima modifica: 2012-04-12T12:02:33+02:00da skreta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento