Apr 19, 2012 - Senza categoria    No Comments

Libertas Argile- United F07 5 a 1

Il credito con la fortuna viene quasi (quasi!) estinto nella “notte magica” dell’Old Trafford. La Libertas Vigor asfalta lo United F07 in un match dove finalmente gira tutto per il verso giusto e ogni tiro in porta si trasforma in oro. Re Mida Vospino apre le marcature al 9° dopo che al pronti-via gli ospiti avevano fatto tremare i 35.000 sopraggiunti da tutto l’hinterland marindulopivino per tifare Vigortas. Poco dopo Pedini pennella un cross per il solito Vospino che a due passi dalla rete insacca al volo. Al 30° è la volta di Calzati che spalle alla porta si gira lasciando partire un missile supersonico che non lascia scampo al portiere bolognese. Passano cinque minuti e Pedini fa poker. E’ però Melloni a regalare l’emozione più grande di tutto il match quando al 37° esce dai pali e si esibisce con leggiadria in un dribbling fino a tre quarti campo: sembrava di vedere Carla Fracci danzare sul palcoscenico della Scala… gli mancava soltanto il tutù! Nella ripresa, a giochi ormai fatti, c’era tempo di vedere Pedini realizzare il quinto gol su rigore concesso per atterramento di Vospino e il gol della bandiera dello United. Partita senza storia dunque, che aggiunge un tassello importante per il raggiungimento della salvezza. Da segnalare un Resca trasformato rispetto al girone di andata e un grande Bonzagni nel riscaldamento pre partita. Domenica ultima gara casalinga della stagione: vi aspettiamo tutti al Bernabeu per Libertas – Rainbow.

class10rito.jpg

 

Libertas Argile- United F07 5 a 1ultima modifica: 2012-04-19T12:28:19+02:00da skreta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento