Giu 19, 2011 - Senza categoria    4 Comments

TUTTO TACE

Tutto (limor)tace in quel di Argile-Pieve e in questo caso il silenzio non è un buon segnale. Quando a giugno inoltrato una società calcistica blasonata come la Libertas-Vigor non ha ancora mostrato a pubblico e mass-media i suoi programmi, nove volte su dieci significa che non c’è di che essere ottimisti. Tira una brutta aria. D’altra parte il sodalizio di patron Cossarini sta facendo salti mortali per far fronte ai noti e grossi scandali dovuti al calcio scommesse. Come se non bastasse, alle rogne legali, se ne sono aggiunte altre: Simone Cortesi ha intrapreso un percorso psicologico con cure ormonali annesse per cambiare sesso; fatale è stato per lui l’ambiente gay frequentato ad Amburgo nei mesi scorsi. Giallone Aretusi è stato ricoverato per una sospetta infezione da Escherichidia Coli individuata nei vini di sua produzione. Bergo si è potato per sbaglio una falange mentre potava per conto terzi una pianta di maria in una serra dietro la tribuna del Bernabeu. Valenti è ripartito per altri due mesi di Erasmus, questa volta destinazione Tripoli. Infine Manservisi si è trasferito a Manchester per gestire un bar aperto in società con Paul Gazza Gascoigne e Liam Gallagher degli Oasis. Se passate da quelle parti, fate un salto al “Fuck You”, il locale più cool (o fancool) di tutto il Regno Unito.

DSCN26070001.JPG

Una rara immagine di una delle ultime riunioni della Sacra Corona Unita Unta, dove si decide della vita o della morte dei tesserati. Di spalle si possono notare a sinistra il Boss Resca con al suo fianco il Capo dei Capi Umberto Cossarini.

TUTTO TACEultima modifica: 2011-06-19T15:28:55+02:00da skreta
Reposta per primo quest’articolo

4 Commenti

Lascia un commento