Ott 31, 2011 - Senza categoria    1 Comment

Bentivoglio – Libertas Argile 3 a 1

Una buona Libertas dà del filo da torcere al Bentivoglio per una buona mezz’ora del primo tempo. Quando giocano palla a terra i ragazzi di Bramini riescono a impensierire abbastanza la difesa locale; dopo aver subito il vantaggio rossoblu per una disattenzione difensiva, non si demoralizzano e trovano il pareggio con uno scatenato Pedini. Nel finale di tempo però cambia il copione e comincia un palla lunga e pedalare che agevola i padroni di casa. Nella ripresa, dopo un inizio sprint dei verdazzurri, è il Bentivoglio che dà l’impressione di prendere il sopravvento sul match e crederci di più. L’arbitro sbaglia in continuazione ma non siamo certo qui a dargli le colpe della sconfitta. Al 15° il signor Barreno di Rovigo regala una punizione ai locali che si portano in vantaggio. A quel punto aumenta il forcing marindulopivino per recuperare: Pedini, spentosi alla distanza, ha sui piedi una ghiotta occasione per pareggiare, ma in seconda battuta stoppa la palla con la mano e l’arbitro annulla la rete. A dieci minuti dalla fine arriva anche il terzo gol che conferma il campo di Bentivoglio tabù per la Libertas Vigor. Domenica arriva al Bernabeu la forte Granamica, ma niente paura: siamo la pazza Libertas. Amiamolaaaaaa!

P.s.: Venerdì cena da Manser. Si ricorda ai partecipanti di portare del beveraggio possibilmente alcolico e al gruppo Pieve di saldare i conti raddoppiati delle partitelle di novembre.

class7and.jpg

Bentivoglio – Libertas Argile 3 a 1ultima modifica: 2011-10-31T13:55:46+01:00da skreta
Reposta per primo quest’articolo

1 Commento

  • Stavolta mi tocca correggere il commento della partita del sempre attentissimo giornalista locale.
    Il goals del 2-1 è arrivato a 15 dalla fine (circa) mentre il 3-1 nel secondo dei 4 minuti di recupero. Poco cambia, ma ci tenevo a precisare.
    Saluti da un tifoso molto speciale.

Lascia un commento